Link
   Link
   Link
   Link
   Link
   Link
   Link
   Link
   Link
   Link

Chi siamo

foto

Nel periodo rinascimentale si verifica un notevole sviluppo economico nella cittadina di Leonessa che determina la costruzione o la realizzazione ex novo di molti edifici civili e religiosi.

Il Palazzo Mongalli viene fabbricato tra la fine del XVI e l'inizio del XVII secolo, sulla piazza principale a profili curvilinei, all'estremità meridionale del paese.
L'edificio, a pianta trapezoidale, su tre livelli, è caratterizzato al piano terra da un portico coperto da volte a crociera.

La facciata è scandita da fasce marcadavanzale e da finestre architravate in pietra. In corispondenza dello spigolo tra la piazza e via Bucarini è visibile lo stemma dei mongalli.

Il Palazzo, conservatosi nelle sue forme originarie, è stato parzialmente danneggiato all'interno da un grave incendio. (tratto da "La provincia di Rieti - Repertorio dei monumenti" P.182)

Cookie policy